Termini e condizioni

RESPONSABILITÀ.
Questo sito contiene immagini e contenuti a sfondo erotico. Se questo turba la tua etica o la tua morale sei pregato di uscire.
Continuando nella navigazione dichiari di essere maggiorenne secondo le norme di legge italiane e di accettare i contenuti a sfondo esplicitamente sessuale del sito.
Navigare in questo sito e cliccando su dei link su questo sito web, si conferma di aver letto, compreso e accettato i termini e le condizioni dello stesso.
In nessun caso i gestori di questo sito saranno responsabili per quanto riguarda i servizi offerti dagli annunci pubblicitari o per il contenuto che verrà eventualmente aggiunto dagli inserzionisti sulla loro pagina web.
Le inserzioniste e gli inserzionisti sono gli unici responsabili per i servizi offerti nei propri annunci e ne risponderanno personalmente in base alla legge vigente in Italia e/o comunque applicabile in caso di violazione e/o commissione di eventuali reati, garantendo altresì le inserzioniste e gli inserzionisti di essere maggiorenni.
I gestori del sito si riservano il diritto insindacabile di bloccare, rimuovere e oscurare annunci e foto e denunciare inserzioniste ed inserzionisti laddove accerti la violazione di una norma di legge vigente, con particolare attenzione a immagini o annunci che possano violare le norme di legge in materia di pedofilia o pedopornografia o razzismo.

GESTIRE UN SITO INCONTRI E LEGALE COME SPIEGA LA SENTENZA:
La Corte di Cassazione è tornata sull’argomento, con la recentissima sentenza 19 novembre 2015,
n. 45898, ribadendo di avere più volte chiarito che “rientra nella attività di favoreggiamento della prostituzione, penalmente sanzionata, non ogni comportamento che sia idoneo a rendere un servizio in favore di chi eserciti la prostituzione, ma solamente quella attività che oggettivamente comporti un aiuto all’esercizio stesso dei meretricio (Cassazione, Sez. III penale, 21 settembre 2012, n. 36595).”

Precisa la Corte che “non integra il delitto di favoreggiamento della prostituzione a mezzo stampa di cui all’art. 3 della, legge n. 75 del 1958, la condotta di chi si limiti alla raccolta ed alla successiva pubblicazione di inserzioni pubblicitarie, su un giornale ovvero su di un sito web, di persone che si offrono per incontri sessuali a pagamento, trattandosi di attività del tutto svincolata dal meretricio da tali persone esercitato e la cui finalità è esclusivamente la prestazione di un servizio e non anche l’intermediazione tra chi si prostituisce e il cliente (Cassazione, Sez. III penale, 25 novembre 2014, n. 4898).”

Già era stato già precisato, continua la Corte, che “non integra il reato di favoreggiamento della prostituzione la condotta di chi, nella gestione di un sito internet, pubblichi su di esso gli annunci pubblicitari, quand’anche corredati delle foto, a lui inviati dalle prostitute senza svolgere alcuna attività di collaborazione organizzativa, come ad esempio la predisposizione di servizi fotografici nuovi (Cassazione, Sez. III penale, 2 febbraio 2012, n. 4443).”

IN QUESTO SITO NON SI OFFRE LAVORO.
I gestori del sito non offrono in alcun modo lavoro e non sono i datori di lavoro o gli intermediatori di accompagnatrici, accompagnatori, inserzionisti, inserzioniste inserite sulle pagine web del nostro sito.
Le agenzie o le accompagnatrici o gli accompagnatori sono soggetti autonomi ed indipendenti che si sono assicurati che tutti i servizi offerti sono in piena conformità con la legge in vigore.
Il personale che lavora per la gestione e lo sviluppo di questo sito non fornisce assolutamente alcun tipo di servizio suppletivo (servizi fotografici, impaginazione e predisposizione dell’annuncio, traduzione e/o correzione dello stesso) limitandosi a fornire esclusivamente eventuale supporto tecnico-informatico.
Sei un adulto ed avendo minimo 18 anni di età non puoi ritenerti offeso per contenuti adulti di questo sito: ove comunque il contenuto del sito ti offenda, chiudi immediatamente la pagina.